[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 483: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/bbcode.php on line 112: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions.php on line 4763: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at [ROOT]/includes/functions.php:3887)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions.php on line 4765: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at [ROOT]/includes/functions.php:3887)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions.php on line 4766: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at [ROOT]/includes/functions.php:3887)
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions.php on line 4767: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at [ROOT]/includes/functions.php:3887)
Liriportal.flysalerno.net - Forum • Leggi argomento - Global Aviation Network sospende i voli e spiega i
Board

Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

La compagnia che ha attivato voli di linea dal Costa D'Amalfi per la prima volta nella storia dello scalo.
Voli attivi dal 02/08/2008 al 18/12/2008.
Voli operati da OrionAir con aereo BAe 146-200 da 112 posti

Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda asessa » 18 dicembre 2008, 17:06

Global Aviation Network, che con un ambizioso e accurato business plan ha dato vita all’Aeroporto di Salerno, si vede costretta a sospendere il servizio e per la prima volta dopo mesi di impegno e duro lavoro racconta il proprio punto di vista sui fatti.

Sono cinque i fattori negativi che hanno costretto a sospendere i voli: due incontrollabili, mentre altri tre sono imputabili a precise responsabilità.

I due fattori che sfuggono al controllo di chiunque, anche di chi ha studiato il business plan, sono la crisi finanziaria globale e il costo del petrolio andato alle stelle nei primi mesi di operatività.

Per il costo del petrolio, lo scenario internazionale ha messo la società di fronte a una situazione in cui il costo del carburante aveva raggiunto nei mesi estivi cifre impensabili; basti pensare che le quotazioni del 17 dicembre sono di circa tre volte inferiori rispetto a quelle viste la scorsa estate. Il carburante ha quindi inciso in modo imprevisto e pesante sulla cassa di Global Aviation Network, che ha fatto comunque fronte agli impegni ben oltre quanto prevedibile, tenendo costantemente aggiornato il Consorzio per l'Aeroporto della situazione.

La crisi finanziaria internazionale, dal canto suo, ha avuto ripercussioni pesanti a causa delle banche italiane. Ha infatti determinato non solo l’impossibilità di accedere al credito per sostenere i piani di sviluppo, già disegnati nel business plan, ma addirittura l’interruzione unilaterale da parte del sistema bancario di accordi già in atto, per cui anche le più semplici e garantite forme di finanziamento a breve sono state bruscamente interrotte unilateralmente e senza motivo. A nulla sono valse le garanzie, lo storico e gli impegni sempre rispettati. Neanche l’appoggio e le garanzie offerte dagli attori istituzionali impegnati finanziariamente a sostenere il progetto ha avuto spazio per sbloccare la situazione, nemmeno presso i propri fidati interlocutori bancari, con il risultato che nulla è andato avanti.

Ora veniamo alle responsabilità locali.

OrionAir è stata la compagnia aerea scelta da Global Aviation Network come partner per operare i voli. Global Aviation Network, forte dell’esperienza di Guglielmo Rapicano, aveva preferito la proposta degli spagnoli di OrionAir ad altre perché offriva garanzie migliori, era giovane e con le risorse per crescere. Purtroppo e sorprendentemente, alcuni dei problemi che hanno creato maggiori disagi ai passeggeri sono venuti proprio dal velivolo. I casi sono noti: i ritardi del 1 settembre per problemi tecnici a Madrid di domenica; problemi con un motore; problemi con le luci interne; problemi al carrello; rottura del pannello spie dei sistemi di bordo; etc

La politica locale è stata, in tutti questi mesi, così capace di influire negativamente sul destino dell’aeroporto da rendere la cosa del tutto inspiegabile agli occhi di una società che si stava impegnando con tutte le sue risorse, finanziarie, tecniche e umane, per fare funzionare i voli. L’escalation di scontri, il cui apice è stato il momento in cui si è arrivati a provvedimenti giudiziari gli uni contro gli altri, hanno generato profondo disagio presso il pubblico, un calo della domanda, la convinzione presso molti che l’aeroporto avrebbe chiuso e la presa di posizione di alcuni operatori turistici, soprattutto agenzie del nord Italia, che “Salerno non funziona”, con conseguente vendita di biglietti su Napoli e disagio per i salernitani.

Fattori quali minacce di scioperi, mancanza di segnaletica stradale, carenze infrastrutturali e altre situazioni poco piacevoli non hanno aiutato lo scalo a sostenere i voli di Global Aviation Network. I casi più eclatanti sono stati la doppia rottura dell’apparecchiatura VOR aeroportuale per la guida all'atterraggio e, ultimo, il caso del personale di pulizia dello scalo che ha attivato distrattamente lo scivolo di emergenza provocando l’impossibilità a volare, perché indispensabile per motivi di sicurezza.

In tutti questi casi, con estrema dedizione Global Aviation Network non solo ha dovuto gestire le giuste rimostranze dei clienti, ma ha dovuto organizzare servizi di ripiego, riprotezioni, trasferimenti, pernottamenti, catering e altri servizi che hanno tutti pesato sul solo portafoglio di Global Aviation Network stessa, nonostante questa non avesse alcuna responsabilità e anzi ci andava a rimettere per via della cattiva pubblicità.

Dal canto suo, Global Aviation Network è sempre stata concentrata sul soddisfare i clienti, ha portato l’offerta di voli presso gli operatori, ha partecipato a fiere ed eventi nazionali e internazionali, ha studiato e promosso ogni tipo di partnership, cercando sempre di essere di stimolo, di mediazione costruttiva. Purtroppo con rammarico si deve ammettere che non è bastato.

In questo scenario, che fino in fondo si è cercato di scongiurare, Global Aviation Network intende ringraziare gli operatori turistici che hanno fatto il loro lavoro; i molti passeggeri, perché non solo hanno volato con soddisfazione, ma hanno spesso scritto e telefonato per mostrare la loro piena solidarietà e sconforto di fronte agli scontri politico-istituzionali vissuti in questi mesi; ai fornitori e ai partner, che hanno sostenuto Global Aviation Network anche con sacrifici che nessuno avrebbe voluto; a tutti coloro che hanno creduto nel progetto, perché il territorio del salernitano, con Salerno, il Cilento, la Costa d’Amalfi e tutto il resto meritano un aeroporto vivo e sano.

Da rilevare che in un convegno tenutosi a Roma il 12 novembre 2008 presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dal titolo “AEROPORTI E TERRITORIO - SCENARI ECONOMICI, ANALISI DEL TRAFFICO E COMPETITIVITA' DELLE INFRASTRUTTURE DEL MEZZOGIORNO” è emerso con autorevole chiarezza che c’è spazio, domanda e risorse per la fondazione di una compagnia aerea meridionale, che era e resta il progetto di Guglielmo Rapicano. Gli atti di questo autorevole studio sono disponibili su internet al sito www.srmezzogiorno.it.

Le Prenotazioni dei voli sono sospese.
Antonio Sessa - Presidente Associazione FlySalerno
Avatar utente
asessa
Amministratore
 
Messaggi: 8895
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 9:31
Località: Salerno

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda sireav » 18 dicembre 2008, 17:23

assurdo ma si era capito che le cose non andavano nel verso giusto.

scelte sbagliate
istituzioni contro (soprattutto per non indebolire NAP)....

Poi a mente fredda discuteremo delle scelte.
La prima che mi viene è che OrionAir non era la compagnia adatta per il lancio e per di più con un solo aeromobile.

Ora che si fa?
Avatar utente
sireav
 
Messaggi: 265
Iscritto il: 24 novembre 2008, 11:16
Località: Av

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda Maurodux » 18 dicembre 2008, 17:24

:o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :shock: :shock: :shock: :shock:

e ADESSO????
Immagine
Maurodux
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 11:55
Località: Bellizzi (SA)

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda sireav » 18 dicembre 2008, 17:28

e adesso...
...se non eravamo il terzo mondo si procedeva in questo senso.

1) Privatizzazione
2)allungamento pista ad almeno 2.200 metri - ma non in 3 anni ma in tre mesi.
3) low cost x destinazioni certe e remunerative in inverno - low cost + tour operator in estate
Avatar utente
sireav
 
Messaggi: 265
Iscritto il: 24 novembre 2008, 11:16
Località: Av

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda asessa » 18 dicembre 2008, 17:29

Ora non possiamo che aspettare....

Il comunicato secondo me è stato troppo aleatorio...non si capisce bene qual'è il motivo della sospensione.
Antonio Sessa - Presidente Associazione FlySalerno
Avatar utente
asessa
Amministratore
 
Messaggi: 8895
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 9:31
Località: Salerno

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda Maurodux » 18 dicembre 2008, 17:31

Immagine
Maurodux
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 11:55
Località: Bellizzi (SA)

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda Maurodux » 18 dicembre 2008, 17:33

a questo punto però, se dovessero effettivamente terminare i voli, la concessione dell'autorizzazione di 25 anni mi sembra un miraggio.
e quindi con essa anche la privatizzazione....

sono sempre stato ed ero ottimista fino a 10 minuti fa, ora vedo solo scenari catastrofici davanti.

ditemi che è solo un brutto incubo.
Immagine
Maurodux
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 11:55
Località: Bellizzi (SA)

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda asessa » 18 dicembre 2008, 17:37

:cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:
Antonio Sessa - Presidente Associazione FlySalerno
Avatar utente
asessa
Amministratore
 
Messaggi: 8895
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 9:31
Località: Salerno

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda schumy1st » 18 dicembre 2008, 18:15

...ragazzi, se qui non si muove qualche compagnia seria con aerei regional, la vedo nera....aspettiamo, spero, un comunicato stampa da parte del CdA

Ah, una cosa del comunicato che non mi è chiara....quando parla del carburante: sia CAI che AIR FRANCE, durante l'offerta ad AZ, hanno VALUTATO l'andamento del petrolio per poter gestire un'offerta che non li mandasse sul lastrico; quindi, penso sia prassi comune valutare il fattore di rischio...e poi, il petrolio è in calo da fine settembre (http://www.borsainside.com/servizi/quot ... rolio.shtm)....considerato che i voli sono partiti ad Agosto...beh, fate le vostre deduzioni...
Concordo con il fatto che il comunicato sia un pò troppo vago e aleatorio....vediamo anche l'ENAC cosa ne pensa (chissà se si rischiano sanzioni?!?)
Co-Founder of Liriportal.net
PPL Student
schumy1st
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 10 ottobre 2008, 14:45
Località: Vietri sul Mare

Re: Global Aviation Network sospende i voli e spiega i

Messaggioda trasportista » 18 dicembre 2008, 18:19

Cavolo mi spiace seriamente...se ho seguito bene la vicenda la colpa è anche da attribuire a "interferenze" e "pasticci" politici locali...
Avete idea di come intendono muoversi?Mi spiego la mia ragazza ha un volo prenotato il 24 Dicembre...cosa faranno nei giorni caldi dell'esodo natalizio?
trasportista
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 dicembre 2008, 17:51

Prossimo

Torna a Volasalerno - GAN/Orion Air

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Information

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 254 registrato il 8 aprile 2020, 1:07

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite